Ecologia&Sostenibilità
12 nov 2010Inserito in in: Ecologia&Sostenibilità 0
Designer Show, il design è artigiano a Monza e Brianza
La Sea Jet Capsule, progetto vincitore del Designer Show


Bella scoperta. Bella davvero: è la conferma che a Monza e Brianza il design è florido, soprattutto quello legato a tecniche artigianali. Con questa certezza si è chiuso il primo Designer Show lo scorso 11 giugno, con la proclamazione dei vincitori. L’iniziativa si collocava all’interno di Artigiana 2010. La ripresa parte da qui, quarta edizione di Artigiana, evento promosso da Regione Lombardia e
le Camere di commercio lombarde.Un risultato concreto è la creazione di un ufficio collocamento specifico per il design, che, nelle intenzioni, dovrebbe favorire l’incontro di designer e imprese “design oriented” (info design@mb.camcom.it).

La finale dello show è stata ripresa in diretta web per oltre 10 ore dai tanti partner dell’iniziativa. I 30 designer finalisti hanno presentato l’oggetto che rispondeva all’imperativo verde del concorso Forme di energia e di velocità sostenibile. La maratona in versione reality si è conclusa con la proclamazione del vincitore assoluto, Pierpaolo Lazzarini, più quattro menzioni: Alessandro Villa con Sonia Maritan sono stati premiati per Urban Skin, progetto per rivestire con pannelli solari l’esterno degli edifici grazie a celle fotovoltaiche supersottili; Luciano Galimberti con Rolando Borsato per La strada che respira, energie rinnovabili integrate su strada, microturbine eoliche, pannelli fotovoltaici e collettori solari; Davide Scomparin con WindSquare, modulo di un metro quadrato che produce energia eolica; infine, Nicola Brambilla con l’innovativa Tenda Rubasole, copertura per balconi a pannelli radianti, che accumula energia solare rilasciando calore nelle ore fredde della giornata e viceversa, raffreddandosi durante quelle calde.

Il progetto di Lazzarini è Seajet Capsule, mezza barca e mezza auto, spiega il designer, dall’aspetto avveniristico di una navicella spaziale. Un veicolo acquatico lungo solo sei metri, compatto e divertente, che può ospitare fino a sette persone, e può essere alimentato con un motore ibrido, a energia solare, installando pannelli sul tetto o elettrica.

Il design è oggetto di attenzione non nuova da parte della Camera di Commercio. Un anno fa è stato creato il Tavolo per il design della Brianza e inaugurata la collaborazione con l’Ansa sul progetto Comunicare il design, canale di comunicazione dedicato interamente alle news di settore allo scopo di dare visibilità alle imprese del settore.

La strada che respira, progetto terzo classificato al Designer Show

Se le imprese artigiane sono 263.248 in Lombardia, un terzo del totale, in Brianza le imprese artigiane sono 23.057, il 36,5% del totale contro il 32% lombardo e il 27,6% nazionale e più solide rispetto a quelle lombarde e italiane: la variazione rispetto all’anno precedente è del +0,1 in Brianza contro il -2,2% in Lombardia e –1,3% a livello nazionale.

www.mb.camcom.it

Related Posts

Leave a Reply