Ecologia&Sostenibilità
WOODLY: ecologia che dura nel tempo
28 apr 2014Inserito in: Ecologia&Sostenibilità 0

Un’esperienza che fa da trait d’union tra uno stile di vita ed una passione.
Una filosofia in contro tendenza, laddove la sostenibilità rifiuta in toto il concetto del riciclo per far ritorno ad una qualità pensata per durare e migliorare nel tempo.

Tavoli a tre gambe e lamiere che diventano sedie. Il design eco-nomico di Gennaro Cassiani.
23 apr 2013Inserito in: Ecologia&Sostenibilità 0

Di nuovo Fuorisalone – ma è l’ultima (forse). Per esplorare una visione della sostenibilità che ha qualcosa a che vedere con il principio di economia e, fuori di filosofia, se non di metafora, fa fare economia anche a chi l’acquista.

Milano, uno degli <i>altri</i> 360 giorni. <br/>Quel che resta del Salone (e del design).
23 apr 2013Inserito in: Ecologia&Sostenibilità 0

A colloquio con Paolo Casati, anima di Fuorisalone.it e promotore del Brera Design District, per tornare, spente le luci che hanno portato, come ogni anno, Milano al centro del mondo, sul luogo del delitto. E provare a chiedersi dova va il design, che lingua parlano i nuovi designer e quali sono le sfide da raccogliere, per un comparto che ancora produce eccellenze.

Decantazione post eventum. <br/>Fuorisalone, la sostenibilità vista <br/>dagli studenti.
18 apr 2013Inserito in: Ecologia&Sostenibilità 0

Dal frullatore del Fuorisalone – pessima scelta lessicale, riduttiva e impietosa – la carrellata sui progetti degli studenti dello Ied di Roma. Densi, cosmpoliti, attenti agli aspetti più contemporanei della nostra relazione con gli oggetti, relazione problematica, da ripensare, per dotarli di una pluralità di sensi possibili e, in questa accezione, ritrovarne la sostenibilità.

Sostenibili s’impara. <br/>Guida alle certificazioni Leed e Itaca.
18 mar 2013Inserito in: Ecologia&Sostenibilità 0

Quanto ne sappiamo di protocolli ambientali e cosa evocano certificazioni, ben altrimenti note all’estero, come Leed e Itaca? Una guida, edita da Anit con il contributo di Politex fa chiarezza e diffonde cultura. Uno strumento agile, utile per costruttori, architetti, amministratori pubblici.

La sostenibilità diventa un concorso. Sotto a chi tocca, con Formabilio!
07 feb 2013Inserito in: Ecologia&Sostenibilità 0

Prototipi innovativi e sostenibili per un mercato internazionale, prodotti da aziende altrimenti destinate a soccombere alla crisi. Formabilio è la nuova piattaforma che fa dell’ecodesign un concorso tra idee giovani e della sostenibilità un asset strategico che rilancia la filiera del mobile, premiando l’eccellenza del made in Italy.

La meravigliosa semplicità del genio. Intervista a Lorenzo Damiani.
06 gen 2013Inserito in: Ecologia&Sostenibilità 0

Appena 40enne, vanta mostre personali – ‘Ma dove sono finiti gli inventori?’ in Triennale e ‘Senza stile’ nella casa-studio di Achille Castiglioni – e decine di progetti in produzione. Il segreto di Lorenzo Damiani? Forse una sorprendente, irriverente, rigorosissima capacità di togliere tutto fuorché l’essenziale.

I rifiuti non esistono perché sono tutti i materiali del mondo. Parola di Edoardo Malagigi.
03 gen 2013Inserito in: Ecologia&Sostenibilità 1

Provocatorio e sensibilissimo, Edoardo Malagigi, professore di design all’Accademia di Belle Arti di Firenze, realizza da anni opere site specific con materiali di recupero oppure cibo. In barba alle sculture fatte per durare in eterno, l’arte va consumata. Senza smettere di suscitare domande.

A lavorare in giardino, il lavoro è <em>buono</em> davvero!
02 gen 2013Inserito in: Ecologia&Sostenibilità 1

A colloquio con Gabriele Qualizza, esperto di ‘marca’ e autore del libro Transparent factory, che raccoglie riflessioni e casi di studio sul design dei nuovi ambienti di lavoro. Spazi informali per la decompressione collettiva e privati per il lavoro individuale. All’insegna del benessere (fatto anche di luci giuste e materiali naturali).

Calce e canapa, ed è solo l’inizio. Parola di Equilibrium.
17 ott 2012Inserito in: Ecologia&Sostenibilità 0

Un’altra bella scomessa imprenditoriale, un’azienda nata lo scorso anno con l’obiettivo di diventare un’impresa sostenibile, con la missione di sviluppare prodotti legati ai tanti utilizzi possibili – e tutti da recuperare – della canapa. Primo passo, l’edilizia.

Metroquadrosostenibile. Quando la ristrutturazione urge, l’ecologia entra dalla porta principale.
21 set 2012Inserito in: Ecologia&Sostenibilità 1

Un cappotto in polistirolo piuttosto che in fibra di legno, un armadio che è una bomba di formaldeide invece di uno fatto di legno vero, pitture chimiche oppure all’acqua. Le scelte dei materiali utilizzati per costruire e arredare una casa fanno la differenza tra un ambiente tossico oppure sano e naturale. Per prendere le decisioni giuste è nata Metroquadrosostenibile, associazione che raccoglie tutta la filiera dell’abitare ecologico.

Metter su casa? Questione di una settimana!
19 set 2012Inserito in: Ecologia&Sostenibilità 0

Space for Life è l’innovativo modulo abitativo dello studio Marco Piva che sarà presentato al Green Home Design, mostra del Made dedicata all’abitare sostenibile. Ultima tappa di un’attenzione che è prassi costante per l’architetto e tutti i collaboratori e partner.

C’è un designer autoproduttore anche dentro di te. Parola di Elisa Nicoli.
17 set 2012Inserito in: Ecologia&Sostenibilità 0

“Questo libro è un abat” jour illustra, con dovizia di esempi, come si possa, con un pizzico di manualità e un po’ di tempo (poco, anche dieci minuti bastano, a volte) recuperare, reinventando creativamente, oggetti altrimenti destinati alla discarica. Una tendenza che è solo un prodotto della crisi o il segno autentico di una svolta necessaria (e lungimirante)?

Verde e, inaspettatamente, bella. <br/>La sostenibilità vista da un esteta.
14 set 2012Inserito in: Ecologia&Sostenibilità 0

A colloquio con Luca Scacchetti sul tema del suo progetto per la mostra Green Home Design del prossimo Made: La grazia della sostenibilità.

Sperimenta, indaga, ricerca. <br/>La ricetta (anti-crisi) della sostenibilità firmata Marchingenio.
06 ago 2012Inserito in: Ecologia&Sostenibilità 0

Un percorso coerente e ad ampio orizzonte. Marchingenio dal 2007 è uno studio specializzato e, al tempo stesso, capace di spendere professionalità altissime sull’intera filiera dello sviluppo progettuale, dal paesaggio all’ingegnerizzazione del prodotto, passando per l’efficienza energetica, nell’avanguardia costante sul fronte della sostenibilità.

Design in classe A+? Con Matrec la ricetta della filiera veramente sostenibile.
12 lug 2012Inserito in: Ecologia&Sostenibilità Commenti disabilitati

A commento – parziale, estremamente parziale – di Rio+20, una chiacchierata con Marco Capellini, responsabile di Matrec, banca dati di ecomateriali, naturali, riciclati, sostenibili. Se gli Stati nicchiano, le aziende riusciranno?

Disciplinare il design. L’ironia rigorosa e il rigore ironico di Discipline.
28 giu 2012Inserito in: Ecologia&Sostenibilità 0

C’era proprio bisogno di un nuovo marchio di design? Pare proprio di sì, almeno secondo Renato Preti, che ha radunato fior fior di designer intorno a un progetto e a una volontà nuova. Riconciliare forma e funzione all’insegna della sostenibilità. Ecco Discipline.

Eco-nomia (degli sforzi) anziché eco-logia, la vera sostenibilità è efficienza. <br/>Parola di Luca Macrì
28 giu 2012Inserito in: Ecologia&Sostenibilità 0

A colloquio con un giovane architetto, Luca Macrì, per sentire sulla sostenibilità una voce un poco fuori dal coro. E se non fosse un obiettivo da perseguire a oltranza?

Il recupero in tempo di crisi ovvero: micro-imprese resistono, Saisei di Giorgia Palmirani.
21 mag 2012Inserito in: Ecologia&Sostenibilità 0

Splendide borse e teleria per la casa. L’esercizio è quello del recupero di vecchi tessuti, introvabili. Dalle tende militari agli esotici sacchi per il sake del primo 900, passione e fiuto resistono ai colpi della crisi.

La ricetta per far bene? Recuperare. <br/>Cose, abitudini, stili di pensiero. <br/>Parola di Angelo Grassi
17 apr 2012Inserito in: Ecologia&Sostenibilità 0

Angelo Grassi, artigiano, designer, scenografo, architetto e ricercatore. Le definizioni gli vanno un po’ strette perché, al di là degli specialismi, quel che si fa, nella sua Fabbrica, è recuperare l’integrità essenziale tra l’uomo e il suo ambiente. All’insegna di un’armonia che suona come un nuovo Rinascimento

Davide Groppi. Nuove lampade per nostalgiche (e verdi) funzioni
17 apr 2012Inserito in: Ecologia&Sostenibilità 0

Edivad, ultima creazione dello studio Davide Groppi, è lo spunto per una riflessione sull’ecologia nel design. Necessità solo quando sposa la ricerca di verità e bellezza.

27 gen 2012Inserito in: Ecologia&Sostenibilità 0

Dalle casse dello stereo alla realizzazione di interi ambienti. Ancora un esempio della duttilità del bambù, attinto dal catalogo delle realizzazioni di Gigi Barba, vulcanico artigiano designer pioniere nell’utilizzo di un materiale pieno di virtù.

Grattacieli di legno? No, grazie!
27 gen 2012Inserito in: Ecologia&Sostenibilità 0

Case in legno, opzione sempre più concreta. Gli edifici in legno sono la sfida di oggi e il confronto con i materiali tradizionali è premiante, persino in tema di infiammabilità. L’ultima frontiera è lo sviluppo in altezza. Ma c’è da augurarsi una città di grattacieli di legno?

Case in legno, chi le sogna e chi le progetta fanno rete. <br/>Per incontrarsi fuori dal cyberspazio
07 gen 2012Inserito in: Ecologia&Sostenibilità 0

Una piazza virtuale per far incontrare domanda e offerta di un mercato che si è guadagnato una sua consistente fetta: oggi le case in legno sono il 10% del totale costruito. Così, un costruttore ha creato una rete che raccoglie privati, progettisti e agenzie specializzate in bioedilizia. I risultati? Molto incoraggianti.

Costruire con. Le popolazioni locali e la terra cruda. La missione di Architecture for Humanity
19 dic 2011Inserito in: Ecologia&Sostenibilità 0

Progettazione partecipata nelle aree colpite da emergenze umanitarie. La missione di Architecture for Humanity, creata 12 anni fa da Cameron Sinclair, è semplice e vincente. Oggi opera in decine di Paesi con progettisti che cooperano con le popolazioni locali condividendo competenze nel rispetto delle tradizioni costruttive locali e utilizzando materiali poveri. Come la terra cruda, emblema dello sviluppo sostenibile in un mondo dove il 99% delle persone non può permettersi un architetto.

18 dic 2011Inserito in: Ecologia&Sostenibilità 0

Una cordata di partner – il Consorzio Forestale Lario Intelvese, Progetto Lissone, la sede del CNR di Invalsa – guidati dal Griss dell’università Bicocca in qualità di direttore scientifico, insieme per un progetto di filiera corta in Lombardia. Un esperimento conclusosi a maggio 2011 e ben riuscito, di cui lo stesso Griss traccia unn primo bilancio.

Dietro ai certificati FSC e PEFC. Farsi largo in un mercato tiepido.
18 dic 2011Inserito in: Ecologia&Sostenibilità 0

Viaggio intorno alle certificazioni ecologiche, alla ricerca del significato di cosa sia una buona gestione forestale, responsabile e sostenibile. Per rispondere alle domande e ai dubbi di chi si chiede quanto sia necessario pretenderla e sceglierla.

29 nov 2010Inserito in: Ecologia&Sostenibilità 0

Legno archeologico o recuperato dal canal Grande, dai pali che sostengono la laguna veneziana. Operazioni estreme, quelle di Riva1920, firmate da designer d’eccezione. Alla conquista del mondo, da Cantù, dove tutto ha avuto inizio quattro generazioni fa con una falegnameria, a Singapore.

12 nov 2010Inserito in: Ecologia&Sostenibilità 0

Un concorso di idee e progetti innovativi che, lo scorso giugno, ha premiato idee sostenibili, capaci di coniugare design e attenzione all’ambiente. Il primo Designer Show della provincia di Monza e Brianza, promosso dalle Camere di Commercio Lombarde e ospitato dalla IV edizione della fiera Artigiana è andato benissimo. Alte la partecipazione e qualità. Con sortite avveniristiche e sfide, sul fronte dell’efficienza energetica e dell’innovazione dei materiali, tutte da vincere.

11 nov 2010Inserito in: Ecologia&Sostenibilità 0

Sotto la guida di Gijs Bakker, olandese co-fondatore del Droog Design e professore alla Design Academy di Eindhoven, 13 giovani designer taiwanesi hanno lavorato insieme a 19 artigiani-artisti, esperti di tecniche secolari, lavorazione del bambù o tessitura, argenteria o arte ceramica, laccatura o scultura della giada. Il risultato è Yii, una collezione sognante e delicata, che rende omaggio alla tradizione e insieme guarda alla modernità.